Associazione

Nazionale Carabinieri

Sez. di Gorizia

Via Cipriani n.65

34170 Gorizia (GO)

Tel. e Fax 0481/520780

Cell. +39 340 3873944

 

info@ancgorizia.it

 

 

 

INGRANDIRE

 

Direttivo

di Sezione

Presidente:

Guarini Giovanni

Vice Presidente:

Manzo Andrea

Segretario:

Carissimi Mauro

Revisori dei conti: 

Mignacca Carmine

Pirozzi Mario

Consiglieri:

Simonetto Danilo

Volpi Giuseppe

Freducci Antonio

Abrile Raffaele

Bruziches Luigi

Speranza Nicola

Maggi Gerardo

Comm. Disciplina:

Simonetto Danilo

Volpi Giuseppe

Speranza Nicola

 

Direttivo

Nucleo di Protezione Civile Regione F.V.G. Distaccamento di Gorizia

Presidente e coordinatore: 

Brogna Antonio

Vice Presidente:

Barbangelo Dario

Segretario:

Tantillo Maurizio

Tesoriere:

Carraro Angelo

Revisori dei conti:

Dall'Osto Enzo

Thomann Fabiano

Cibau Fabio

Consigliere:

Ippolito Giorgio

Responsabile TLC Reg.:

Pizzul Loreno

 

nucleopc@ancgorizia.it

 

 

Ass. Nazionale Carabinieri

 

Ispettorato A.N.C.

Regione

Friuli Venezia Giulia

 

CLIC

Chi siamo

 

CLIC

Volontariato

 

CLIC

Cos'é un Carabiniere 

 

Le Fiamme

d'Argento

scarica l'ultima edizione

 

Elenco delle sezioni A.N.C. in

Friuli Venezia Giulia


Prov. di Pordenone

Pordenone

Aviano

Azzano Decimo

Casarsa della Delizia

Cordenons

Cordovado

Fiume Veneto

Maniago

Montereale val Cellina

Prata - Pasiano

Sacile

San Vito al Tagliamento

Spilimbergo

Zoppola

 


Prov. di Udine

Udine

Aiello del Friuli

Basiliano

Carlino

Cervignano del Friuli

Cividale del Friuli

Codroipo

Cormons

Fagagna

Feletto Umberto

Gemona del Friuli

Latisana

Lignano Sabbiadoro

Manzano

Mortegliano

Osoppo

Palmanova

Pavia di Udine

Premariacco

Resiutta

San Daniele del Friuli

San Giorgio di Nogaro

San Pietro al Natisone

Sedegliano

Tarcento

Tarvisio

Tolmezzo

Torviscosa

 


Prov. di Gorizia

Gorizia

Gradisca d'Isonzo

Grado

Monfalcone

Ronchi dei Legionari

 


Prov. di Trieste

Trieste

Muggia

 

 

8º Nucleo A.N.C. di Volontariato e Protezione Civile


Gorizia Monumento a tutti i Carabinieri Caduti

Inaugurazione monumento a tutti

i Caduti dell'Arma dei Carabinieri

Gorizia 17 Maggio 2008


07 Giugno 2012 Visita del Presidente Napolitano al campo Friuli V.G. presso Mirandola

 

Nella mattinata di sabato 2 giugno 2012 sono partite dalla Sede operativa di Palmanova alla volta delle aree colpite dal sisma in Emilia Romagna due colonne mobili di volontari della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia.
La prima, partita alle ore 7:30, è composta da 35 volontari e 10 automezzi dei Gruppi comunali, dell'Associazione Nazionali Carabinieri e dell'Associazione Nazionale Alpini. La colonna, la quarta inviata dalla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, è diretta al campo di Quarantoli in comune di Mirandola.


Gorizia 5º Triathlon 2012


1º anniversario monumento a tutti i Caduti

dell'Arma dei Carabinieri

Gorizia 23 Maggio 2009


11º Giornata del Volontario di Protezione Civile

Gorizia 13 DICEMBRE 2008

INGRANDIRE


26 Novembre 2008

INGRANDIRE INGRANDIRE

Visita del Comandante Generale


12 Novembre 2008 5º Anniversario della strage di Nassiriya

Messa in ricordo di 19 Eroi fra cui 12 Carabinieri

 


ASSOARMA

Trieste 1-2 Novembre 2008

2º RADUNO INTERASSOCIATIVO

TRIESTE 2 NOVEMBRE 2008 TRIESTE 2 NOVEMBRE 2008

TRIESTE 2 NOVEMBRE 2008 TRIESTE 2 NOVEMBRE 2008


Scopi dell'ANC

Scopi fondamentali dell'Associazione, che è apolitica, sono:

  • promuovere e cementare i vincoli di cameratismo e di solidarietà fra i militari in congedo e quelli in servizio dell'Arma, e fra essi e gli appartenenti alle altre forze armate ed alle rispettive associazioni.

  • tenere vivo fra i soci il sentimento di devozione alla Patria, lo spirito di corpo, il culto delle gloriose tradizioni dell'Arma e la memoria dei suoi eroici caduti;

  • realizzare, nei limiti delle possibilità, l'assistenza morale, culturale, ricreativa ed economica a favore degli iscritti e delle loro famiglie.


  • Vantaggi derivanti dall'iscrizione
    In tema assistenziale, alla riduttiva formula del sussidio in denaro, sono stati aggiunti alcuni "servizi" diretti a soddisfare giuste esigenze dei soci:
    Assicurazione infortuni per soci che ricoprono incarichi istituzionali (volontaria);
    Assicurazione per morte o grave invalidità (20%) derivante da attività extraprofessionale (automaticamente estesa a tutti i soci in regola con la quota sociale);
    Abbonamento gratuito alla rivista "le Fiamme d'Argento", che contiene reportages di attualità e di costume, servizi di cultura, l'impegno nel volontariato, pagine di storia e un'ampia selezione della vita delle sezioni;
    Agevolazioni offerte da ditte fornitrici di servizi, catene ed esercizi commerciali, alberghi che riservano al socio sconti ed agevolazioni


Associazione Naz. Carabinieri

Uniforme sociale
Il consiglio delibera l'adozione delle uniformi come di seguito indicato:


1. IN OGNI OCCASIONE
Per tutti i Soci: (.)
- giacca blu, pantaloni grigio scuro, camicia azzurra;
- nel periodo estivo è consentita la sola camicia azzurra;
- cravatta sociale, logo dell'Associazione al taschino;
- distintivo sociale all'occhiello (facoltativo);


2. NELLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI
Per i Soci effettivi: (..)
- copricapo a busta con granata e gradi;
- basco o altro copricapo – con granata e gradi – per i Soci che, durante il servizio attivo, hanno fatto parte dei Reparti Mobili o Speciali dell’Arma ove quel particolare indumento sia in dotazione;
- sopracolletto con alamari e granate.
Per i Soci familiari, i Soci benemeriti non provenienti dall’Arma e i Soci simpatizzanti:
- copricapo tipo baseball blu con logo dell’Associazione;
- sopracolletto con «minilogo» sul bavero.


3. BENEMERITE (:.)
Per le Socie effettive:
- tailleur blu (o giacca e pantaloni);
- camicia azzurra con cravatta sociale;
- copricapo di foggia militare con granata e gradi
- basco o altro copricapo – con granata e gradi – per le Socie che, durante il servizio attivo, hanno fatto parte dei Reparti Mobili o Speciali dell’Arma ove quel particolare indumento sia in dotazione;
- sopracolletto con alamari (nelle manifestazioni ufficiali).
Per le Socie familiari e simpatizzanti:
- tailleur blu (o giacca e pantaloni);
- foulard ANC con logo in metallo;
- copricapo di foggia «militare» con logo;
- mantella di colore blu con fodera in tinta d’inverno.


4. VOLONTARIATO
- dì protezione civile: come da delibera del Consiglio nazionale 15.12.2005 disposizioni a parte impartite dal SECOV;
- generico: uniforme sociale di cui ai precedenti paragrafi con le varianti: bracciale «volontariato» sulla manica sinistra e copricapo tipo baseball blu con logo dell'Associazione.

(.) I Soci effettivi in attività di servizio intervengono alle manifestazioni in uniforme sociale o di servizio.
(..) Il copricapo a busta ed il sopracolletto di panno, con alamari, sono conformi ai modelli di cui al Regolamento n.162 in data 02.02.1950.
I Soci effettivi, che abbiano prestato servizio nell’Arma dei Carabinieri, pur non essendo Carabinieri, portano sul copricapo e nel sopracolletto distintivi, mostrine e gradi dell’Arma o Corpo di appartenenza.
I Soci effettivi, che abbiano prestato servizio nell’Arma dei Carabinieri per poi transitare in altre Arme, Corpo o servizio portano solo i gradi conseguiti nell’Arma dei Carabinieri.
(:.) Tutte le Socie, a qualunque categoria appartengano, assumono la denominazione di “Benemerite”.

(Fonte www.assocarabinieri.it “chi siamo” 30 Ottobre 2010)


Come non dimenticare


DISARMO NAVE CARABINIERE

Il 19 Novembre 2008 presso l'Arsenale della Marina Militare di La Spezia,

avverrà l'ultimo ammaina bandiera della Nave Carabiniere

 

By FB

15/02/2013